STILE PREPPY

Lo stile preppy, nato negli anni ’50, indica un look ispirato alle uniformi dei college americani.

In realtà il termine preppy deriva da “preparatory school”, le scuole private di preparazione al college.
Lo stile preppy si riferisce ad un look molto curato, studiato nei particolari, che abbina capi classici del guardaroba a elementi che ricordano le divise dei college americani. Pochi capi ma ben abbinati.
Richiama il mito di una classe benestante, di chi frequentava country-club e praticava sport d’elite. E nell’abbigliamento mixava capi casual alle giacche con lo stemma dell’università.

Gant-corner -Galassi Rimini Piazza Tre Martiri

Da Galassi lo stile Preppy si ritrova in molti capi di abbigliamento Gant: polo a righe, berretti in lana, cardigan…
E sempre di ispirazione Preppy…le scarpe e sneakers Armani Exchange

Riproposto ogni anno sulle passerelle di moda, questo stile è usato con disinvoltura da giovani e non… Riportando comunque la mente ad uno stile di vita divertente.
Felpe con colori tenui e jeans, polo e camicie a righe o quadri, in cotone Oxford. Cardigan in lana o cashmere e maglioni a girocollo. Sneakers e mocassini.
Sono essenzialmente le linee semplici, i tagli precisi e i colori non appariscenti a rendere uno stile…veramente PREPPY.

Un mix perfetto di casual e bon ton, pratico e chic.