10 Febbraio 2016

Curiosità

Clienti illustri

In tanti anni di attività si possono ricordare clienti davvero illustri…
Fred Buscaglione, Gian Maria Volontè e un Lucio Dalla agli esordi, che acquistò dei jeans Levi’s.
Artisti come Giorgio Gaber e lo scrittore Giampaolo Pansa, con cui si dialogava cordialmente in merito alla moda o alla politica.

Clienti che hanno lasciato alcuni disegni con dedica per ringraziare della cortesia la famiglia Galassi.
L’affezionato cliente, il poeta Tonino Guerra, ha omaggiato Aldo Galassi di un disegno a pastelli creato per lui, rifacendosi alla moda e alla città (il galletto romagnolo e i merli dell’Arco di Augusto?)

Il pittore russo Rustam Khamdamov, l’illustratore italo-svizzero Vincenzo Campanile che disegna per Aldo Galassi, Dido per gli amici di una vita, una fresca immagine che si rifà ai marchi del negozio e al mare di Rimini.


Aldo Galassi racconta

Aldo Galassi racconta aneddoti e ricordi in brevi video.

Da un furto subito negli anni ’60… al momento in cui si decise di vendere i jeans, tra i primi in Italia… Scopriamo com’era la sartoria una volta e quando ci fu l’occasione di una sfilata a Bologna….

Tutti video sul nostro canale Youtube


Stile Preppy

Lo stile preppy, nato negli anni ’50, indica un look ispirato alle uniformi dei college americani. Lo stile preppy si riferisce ad un look molto curato, studiato nei particolari, che abbina capi classici del guardaroba a elementi che ricordano le divise dei college americani. Pochi capi ma ben abbinati.

Stile Preppy Gant Galassi Riminii

Richiama il mito di una classe benestante, di chi frequentava country-club e praticava sport d’élite. E nell’abbigliamento mixava capi casual alle giacche con lo stemma dell’università.
Riproposto ogni anno sulle passerelle di moda, questo stile è usato con disinvoltura da giovani e non… Riportando comunque la mente ad uno stile di vita divertente.

Un mix perfetto di casual bon tonpratico chic. CONTINUA A LEGGERE…


Vestire in pillole…

Suggerimenti e idee… vere pillole di moda di Aldo Galassi a proposito dei montgomery , dei pantaloni di velluto o dei jeans; di pochette, dei gilet , dei cappotti o dei giubbotti di pelle

“La pochette è il fazzoletto da taschino che di solito si mette con l’abito completo, meno con la sola giacca diversa dai pantaloni.
Pochette bianca solo con capi scuri; colorata o a fantasia, a piacimento.”
Dido Galassi



Tessuto Oxford

Il tessuto d’eccellenza per le camicie: il cotone Oxford. Fibra naturale di origine vegetale, il cotone può essere di diversi tipi a seconda della sua lavorazione o della sua resistenza

tessuto oxford per camicie

L’origine del tessuto è scozzese, ma il nome deriva dalla città del Regno Unito Oxford. Fu l’università di Oxford la prima che, apprezzandone la qualità, scelse il cotone Oxford per le camicie delle uniformi degli studenti. CONTINUA A LEGGERE…